Home Cronaca Cronaca Italia

Supermercati e furti in auto, marocchino condannato a Genova arrestato a Milano

0
CONDIVIDI
Arresto Polizia (foto di repertorio)

Era specializzato in furti nei parcheggi dei supermercati.

In genere, approfittava della distrazione di chi deposita la spesa nel bagagliaio o utilizzava la tecnica della ‘gomma bucata’ seguendo le vetture dopo avere provocato un foro nel copertone per poi approfittare del trambusto e rubare.

L’obiettivo erano borselli, borsette, e oggetti dentro l’abitacolo.

Il ladro marocchino di 59 anni è stato arrestato oggi dagli investigatori della Squadra Mobile di Milano.

Su di lui pendeva infatti un’ordine di carcerazione a 8 anni e 1 mese emesso dal Tribunale di Genova per reati commessi tra il 2014 e il 2016 tra le province di La Spezia, Milano, Monza Brianza, e Ferrara.

Il nordafricano è stato individuato a San Zenone al Lambro ed è stato rinchiuso nel carcere di Lodi.