Home Cronaca Cronaca Genova

Spacciano cocaina e crack: arrestati gambiano e marocchino

0
CONDIVIDI
Dal levante a Genova per spacciare crack, senegalese arrestato
Droga (foto di repertorio)

E’ successo nel centro storico

Nel Centro storico di Genova i carabinieri, l’altro giorno, hanno arrestato altri due africani per spaccio di cocaina e crack.

Si tratta di un gambiano di 40 anni, gravato da pregiudizi di polizia, irregolare sul Territorio nazionale e mai rimpatriato, che è stato sorpreso mentre cedeva dosi di cocaina-crack a un 40enne genovese, e di un 55enne marocchino, gravato da pregiudizi di polizia e mai rimpatriato, che è stato trovato in possesso di cocaina già suddivisa in dosi e un’ingente somma di denaro contante, presumibilmente provento dell’illecita attività di spaccio di sostanze stupefacenti.

Inoltre, nell’ambito del medesimo servizio di controllo e prevenzione nei caruggi, sono state denunciate 7 persone: due senegalesi e due maghrebini, un italiano di 30 anni con pregiudizi di polizia; un 20enne toscano e una 25enne lombarda.