Home Politica Politica Genova

Sinistra contro M5S: candidatura Massardo inaccettabile, si fanno dettare linea da Renzi

0
CONDIVIDI
Prof. Aristide Fausto Massardo (foto di repertorio fb)

“L’appello del Movimento 5 Stelle per la candidatura a presidente di Aristide Massardo alle regionali in Liguria è inaccettabile”.

Lo ha dichiarato stasera l’ex sindaco di Bogliasco e deputato genovese Luca Pastorino (èViva-LeU).

“Se Vito Crimi, reggente del M5S – ha aggiunto Pastorino – ha deciso di farsi dettare la linea da Matteo Renzi e Raffella Paita faccia pure, ma per me non è accettabile.

Io ho sempre lavorato insieme al consigliere regionale Gianni Pastorino e a tutta l’area del Campo progressista, per una soluzione larga.

Le forzature non portano a nulla di buono. Auspico che il Pd, già domani mattina, convochi un tavolo di confronto”.