Home Cronaca Cronaca Imperia

Si è costituito in carcere l’omicida dell’ex di Savona

0
CONDIVIDI
Domenico 'Mimmo Massari si è costituito in carcere

E’ finita la fuga dell’omicida Domenico “Mimmo” Massari, il 54enne che sabato sera ha ucciso con cinque colpi di pistola l’ex moglie Deborah Ballesio, di 39 anni, nel ristorante dei bagni Aquario di Savona.

Il 54enne si è presentato spontaneamente davanti al carcere di Valle Armea a Sanremo, poco dopo mezzanotte e ha attirato l’attenzione delle guardie sparando in aria.

Agli agenti ha, poi, spiegato di essere l’assassino della donna.

Ora l’uomo è in stato di fermo nelle camere di sicurezza in attesa dell’interrogatorio del pm savonese che indaga sul caso.

Oltre a Deborah Ballesio, morta sul colpo, sono rimaste ferite altre due donne e una bambina che si trovavano all’interno del locale.

L’unica donna ancora in ospedale era stata colpita e si trova in osservazione breve al pronto soccorso e probabilmente verrà dimessa in giornata. L’altra donna e la bambina erano state dimesse ieri.