Home Cronaca Cronaca Imperia

Senzatetto romeno pestato a sangue a Taggia, Carabinieri indagano

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto di repertorio fb)

La scorsa notte un senzatetto romeno di 30 anni è stato pestato a sangue, alla stazione di Taggia, da due malviventi che gli hanno provocato un trauma facciale con la frattura del setto nasale.

Ancora in fase di accertamento il motivo dell’aggressione, che è al vaglio dei carabinieri.

Il trentenne è stato ricoverato all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure con le sue condizioni che sarebbero serie, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Al vaglio dei militari le varie telecamere della zona che potrebbero fornire preziose informazioni sull’identità degli aggressori.