Home Cronaca Cronaca Genova

Senza mascherina minaccia di azionare freno emergenza: treno bloccato a Camogli

0
CONDIVIDI
Treno (immagine di repertorio)

Ieri sera un 45enne di Chiavari, ubriaco, mentre era a bordo del treno Sestri Levante-Savona è stato trovato dal capotreno senza la mascherina indossata.

Pertanto, è stato invitato a indossarla come tutti gli altri passeggeri.

Tuttavia, anziché indossarla, il 45enne ha minacciato di azionare il freno di emergenza, oltre a inveire e offendere il capotreno.

Al fine di prevenire ulteriori conseguenze, il convoglio è stato bloccato a Camogli ed è stato richiesto l’intervento dei carabinieri.

Sul posto sono intervenuti i militari dell’aliquota Radiomobile che, dopo avere individuato e identificato il passeggero “ribelle”, risultato poi con pregiudizi di polizia, lo hanno denunciato in stato di libertà per “interruzione di un ufficio o servizio pubblico o di un servizio di pubblica necessità”.

Stesso contesto, il 45 enne, sempre in evidente stato di ebbrezza alcolica, è stato allontanato e sanzionato per la violazione delle norme anti Covid.