Home Politica Politica Genova

Senarega: ok da Cassazione al referendum maggioritario, chi vince governa

0
CONDIVIDI
Corte di Cassazione, Senarega e Calderoli (al centro) con altri leghisti

“I supremi giudici della Corte di Cassazione hanno depositato l’ordinanza che ha dato il via libera al quesito referendario per l’abolizione della quota maggioritaria del ‘Rosatellum’, proposto anche dall’Assemblea legislativa  della Liguria”.

Lo ha annunciato oggi il capogruppo regionale Franco Senarega (Lega) che il 7 novembre scorso aveva depositato a Roma il testo della delibera approvata da Regione Liguria, con le modifiche formali richieste dagli ermellini.

“Adesso – ha spiegato Senarega – gli atti per il referendum maggioritario passano alla Consulta.

Chi vince governa. Chi perde non potrà più fare inciuci e governi delle poltrone che non rispettano la volontà del popolo, danneggiando il Paese.

La sostanza della delibera è la stessa di quella già approvata da Regione Liguria il 27 settembre scorso.

Con questo nuovo testo, approvato il 29 ottobre, abbiamo quindi ottemperato  alle richieste dei supremi giudici che, nonostante la disinformazione messa in campo dall’opposizione, in realtà riguardavano solo questioni di forma.

Toccherà infatti ai giudici della Corte Costituzionale giudicare sulla legittimità della proposta di referendum maggioritario”.