Home Cronaca Cronaca Genova

Scoperto laboratorio di merce contraffatta: senegalese irregolare denunciato

0
CONDIVIDI
Scoperto laboratorio di merce contraffatta: senegalese irregolare denunciato

Ieri gli investigatori del Commissariato Prè hanno scoperto un laboratorio clandestino che veniva utilizzato per la contraffazione di capi d’abbigliamento in vico di San Cristoforo, nel Centro storico di Genova.

Gli agenti hanno anche denunciato un 30enne senegalese.

L’abitazione, adibita a sartoria, era stata controllata più volte in passato e alcuni stranieri erano stati denunciati.

I poliziotti hanno trovato all’interno dell’alloggio adibito a laboratorio una macchina da cucire, etichette di marchi prestigiosi, svariati rocchetti di filo colorato, forbici da sarto e pinze.

Il senegalese, irregolare sul territorio nazionale, con diversi precedenti per reati analoghi e mai rimpatriato, è stato denunciato per ricettazione e contraffazione.