Home Sport Sport Genova

Scherma, argento per il ligure Armaleo ai Mondiali U17

0
CONDIVIDI
Scherma

A coronamento di una stagione costellata di grandi risultati, Filippo Armaleo ha conquistato la medaglia d’argento ai Campionati Mondiali Under 17  a Verona.

L’atleta della Cesare Pompilio, allenato dal maestro Paolo Zanobini, coadiuvato dai maestri Giuseppe Trivelli ed Edoardo Zanello, ha condotto una gara esemplare, sconfitto solamente in finale dal compagno di squadra in azzurro, e campione del mondo uscente, Davide Di Veroli.
La sua gara è cominciata in salita, con una sconfitta nel primo incontro del girone eliminatorio a opera del forte kirghizo Boudunov, ma Filippo si è immediatamente ripreso inanellando 5 vittorie consecutive che gli hanno permesso di entrare nel tabellone di eliminazione diretta in un’ottima posizione, al quindicesimo posto.
Nell’eliminazione diretta ha superato nell’ordine l’estone Kiiroja per 11-8, il danese Jensen per 15-6, il rumeno Popa per 15-10, il tedesco Veltrup per 15-6, l’austriaco Biro per 13-12 e l’altro azzurro Greco per 13-6 prima di arrendersi nella finalissima di fronte a Di Veroli, che si è imposto col punteggio di 13-9. La gara si è conclusa con una tripletta azzurra, con i nostri rappresentanti che hanno occupato le prime 3 posizioni del podio.