Home Sport Sport Genova

Sassuolo-Genoa, una sola vittoria targata Dzemaili

0
CONDIVIDI

Sei precedenti in casa del Sassuolo e una sola vittoria rossoblù, con il minimo scarto, nella stagione 2015/16.

Il Genoa non segna al Mapei Stadium da 228 minuti. L’ultimo gol, di Dzemaili, coincide con l’unico successo. E’ di uno a uno il conto delle affermazioni, negli incroci tra mister Ballardini e il collega De Zerbi. I prossimi avversari, nelle prime due giornate di campionato, si sono guadagnati altrettanti rigori a favore, trasformati da Berardi e Boateng. La media di uno a partita. Nel corso delle ultime quindici gare, sommando pure quelle del torneo precedente, solo una volta il Sassuolo è rimasto a bocca asciutta in termini realizzativi. Ventidue le marcature. L’ultima vittoria del Grifone fuori casa risale al’1-0 firmato al Bentegodi con il Chievo Verona l’11 febbraio. Per l’ex Mazzitelli, in caso di impiego, si profila la 100ma presenza in campionati professionistici (39 in A, 36 in B, 24 in Lega Pro con le maglie di Roma, Sudtirol, Brescia, Sassuolo e Genoa). Per lui il debutto in A in un Genoa-Roma 1-0 il 18 maggio 2014.