Home Cronaca Cronaca Genova

San Michele Arcangelo non perdona, preso dopo il furto dell’elemosina

0
CONDIVIDI
La chiesa di San Michele Arcangelo a Celle Ligure

E’ successo a Celle Ligure dove i carabinieri hanno arrestato per furto S.G., un 58 enne di Varazze

L’uomo è stato sorpreso all’interno della Chiesa di San Michele Arcangelo, mentre era intento a rubare il denaro contenuto nella cassetta delle offerte, utilizzando un metro estensibile con applicato un nastro adesivo.

L’arrestato non è nuovo a questo tipo di reati, infatti era già stato ripreso più volte dalla telecamere di sicurezza della Chiesa mentre utilizzava lo stesso metodo per rubare le offerte dei fedeli e, pochi giorni fa, era stato identificato e denunciato.

Nella giornata di oggi è stato nuovamente sorpreso nell’atto di rubare le elemosine ed è scattato l’arresto in flagranza.

L’udienza di convalida dell’arresto è prevista per oggi