Home Sport Sport Genova

Salernitana-Samp 0-2, Arechi espugnato: salva la panchina di D’Aversa

0
CONDIVIDI

Non sbaglia l’appuntamento per la salvezza la Samp che vince 0-2 contro la Salernitana e compie un bel balzo in classifica.

All’Arechi va in scena la sfida salvezza tra Salernitana e Sampdoria. Quagliarella ha la prima chance con un tiro centrale, poi si rendono pericolosi Candreva, Thorsby Caputo. A fine primo tempo un autogol di Di Tacchio beffa Belec e porta in vantaggio i blucerchiati, tre minuti dopo Candreva raddoppia e chiude i i conti per lo 0-2 definitivo.

Salernitana Sampdoria 0-2: risultato e tabellino
MARCATORI: 40′ aut. Di Tacchio, 42′ Candreva.

SALERNITANA (4-3-1-2): Belec 5; Zortea 5.5 (55′ Kechrida 5), Gagliolo 5.5, Gyömber 5, Ranieri 6; L. Coulibaly 6, Di Tacchio 5 (66′ Simy 5.5), Kastanos 6 (45′ Obi 6); Ribéry 6 (65′ Schivone 5.5); Gondo 5.5 (55′ Bonazzoli 5.5), Djuric 5.5. Allenatore: Colantuono.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski (59′ Dragusin), Ferrari, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Verre (59′ Askildsen); Quagliarella (86′ Gabbiadini), Caputo. A disposizione: Ravaglia, Falcone, Chabot, Ciervo, Depaoli, Yepes Laut, Murru, Trimboli. Allenatore: D’Aversa.

ARBITRO: Giacomelli di Trieste. Assistenti: Scarpa di Reggio Emilia e Marchi di Bologna. Quarto ufficiale: Cosso di Reggio Calabria. VAR: Sozza di Seregno. AVAR: Bottegoni di Terni.

AMMONITO: Bereszynski, Ekdal, Chabot.