Home Cronaca Cronaca Genova

S. Fruttuoso, albanese accoltella la compagna al petto: fermato dai carabinieri

0
CONDIVIDI
Coltello (foto d'archivio)

Violento alterco finisce a coltellate. E’ successo oggi intorno alle 8 al civico 14 di via Donghi, nel quartiere di San Fruttuoso, a Genova.

Secondo le prime informazioni, un albanese di 49 anni avrebbe colpito più volte al petto la compagna connazionale di 41 anni.

I vicini di casa avrebbero chiamato le forze dell’ordine e i soccorritori che poi hanno trasportato la 40enne straniera al pronto  soccorso del San Martino in codice rosso. Risulta in gravissime condizioni.

L’accoltellatore è stato fermato e quindi arrestato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile, tempestivamente intervenuti, con l’accusa di tentato omicidio.

L’immigrato svolge lavori come artigiano edile e risulta abbastanza conosciuto in zona.

Nel pomeriggio i medici dell’ospedale hanno giudicato la donna fuori pericolo e guaribile in 35 giorni.