Home Cronaca Cronaca Genova

Rivarolo, 46enne genovese litiga con la compagna e si ferisce. Denuncia e Tso

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto di repertorio)

Ieri sera un 46enne genovese, all’interno del proprio appartamento, a seguito di un litigio con la sua compagna si è procurato un vistoso taglio all’avambraccio sinistro, sanguinando copiosamente.

Una vicina ha quindi avvisato i Carabinieri di Rivarolo, che, insieme a un equipaggio del Nucleo Radiomobile, appena arrivati sul posto per soccorrerlo sono stati minacciati con un coltello da cucina.

Il 46enne, immobilizzato e disarmato dai militari, è stato poi trasportato con l’automedica presso l’ospedale Villa Scassi, dove è stato medicato e quindi ricoverato con “T.S.O.”.

Il paziente, risultato gravato da pregiudizi di polizia, al termine degli accertamenti è stato denunciato in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale.