Home Cronaca Cronaca Genova

Ristorante a Camogli: titolare straniero e dipendenti privi di Green pass

0
CONDIVIDI
Camogli (foto di repertorio)

Ieri i carabinieri di Camogli, durante i controlli per il rispetto degli obblighi e nuove regole anti Covid, hanno denunciato in stato di libertà per rifiuto d’indicazione sulla propria identità personale, favoreggiamento personale e mancata esibizione di documento di identificazione un ristoratore straniero (non comunitario) con pregiudizi di polizia e mai rimpatriato.

Il 30enne, titolare del locale, durante l’ispezione è risultato privo di documenti d’identità, si è rifiutato di fornire le sue generalità ed è inoltre risultato privo di Green pass.

Il giovane straniero ha poi ostacolato i militari nella fase dell’identificazione di un suo dipendente, che è riuscito a sottrarsi al controllo.

I carabinieri, al termine delle verifiche, hanno quindi sanzionato non solo il titolare, ma anche un altro dipendente perché privi di Green pass.