Home Cronaca Cronaca Genova

Rissa tra stranieri in vico Mele: interviene la Polizia locale

0
CONDIVIDI
Rissa tra donne (foto di repertorio)

Se le stavano dando di santa ragione in vico Mele, alle spalle di via San Luca, una delle zone ‘calde’ del Centro storico genovese.

Gli agenti della Polizia Locale del reparto Sicurezza Urbana, ieri sera sono stati avvisati dai cittadini che hanno richiesto l’intervento in quanto alcuni stranieri, di cui uno armato di coltello, al termine di un diverbio, avevano cominciato ad affrontarsi.

Gli agenti sono arrivati velocemente, riuscendo a riportare la calma dopo aver bloccato in flagranza tre persone che avevano partecipato alla colluttazione, tutte cittadine gambiane tra i 20 e i 25 anni, una delle quali presentava ferite di arma da taglio.

Il ferito è stato soccorso dal 118 e portato al pronto soccorso dell’Ospedale Galliera per le cure del caso (7 giorni la prognosi) mentre gli altri due uomini fermati sono stati portati nella sede del reparto Giudiziaria per essere identificati attraverso il fotosegnalamento.

In ausilio degli agenti del reparto Sicurezza Urbana, oltre ai colleghi della Pg, è andato anche un uomo del I Distretto territoriale.

I tre stranieri sono stati denunciati per rissa. Su uno pendeva un rintraccio per ritiro del permesso di soggiorno.

È stato anche denunciato per inosservanza al Testo Unico sull’Immigrazione.

Due sono stati anche sanzionati per ubriachezza manifesta e a entrambi è stato imposto l’ordine di allontanamento.