Home Cronaca Cronaca Genova

Rifiuti, a Genova aziende in regola: segnalati illeciti solo in una su 13

0
CONDIVIDI
Carabinieri del Noe (foto di repertorio)

I Carabinieri del NOE di Genova, anche nel corso della scorsa estate, hanno continuato i controlli dei siti che effettuano gestione, raccolta, trasporto, recupero e smaltimento di rifiuti, finalizzati all’accertamento della loro corretta conduzione, nonché alla prevenzione e al contrasto del fenomeno degli incendi presso gli stessi impianti.

In tale contesto, al termine degli accertamenti in una società genovese del settore, è emerso che in quel sito non venivano completamente rispettate le prescrizioni imposte dall’atto autorizzativo rilasciato dalla Città Metropolitana di Genova.

Nel dettaglio, i militari del NOE hanno riscontrato una mancata corrispondenza del layout aziendale con l’attuale situazione, nonchè promiscuità tra rifiuti, sia pericolosi che non, accatastati con evidente rischio di caduta e posti in area aperta e a diretto contatto con il suolo, determinando il concreto pericolo di danno alle risorse ambientali.

Gli illeciti emersi sono stati segnalati all’autorità giudiziaria e amministrativa per gli aspetti di rispettiva competenza.

I carabinieri hanno riferito che la scorsa estate sono sono state condotte in provincia di Genova analoghe verifiche presso altri 12 siti, senza tuttavia rilevare criticità.