Home Consumatori Consumatori Genova

Recco, supporto logistico anche per tamponi rapidi in farmacia

0
CONDIVIDI
Recco, supporto logistico per tamponi rapidi in farmacia

Recco, il sindaco Gandolfo: «Supporto logistico del Comune anche per i tamponi rapidi in farmacia».

Il sindaco di Recco Carlo Gandolfo ricorda che è sempre operativo l’hub vaccinale nella Sala Polivalente, “Franco Lavoratori”, in via Ippolito d’Aste 2 b, in collaborazione con la farmacia Savio.

Come sono distribuite la parte vaccinazione e la parte tamponi? C’è pericolo di contagio? Chiediamo al Sindaco Gandolfo?

«Stiamo fornendo identica collaborazione alla farmacia anche per il centro tamponi   ̶   spiega il sindaco Gandolfo  ̶   con l’organizzazione degli spazi esterni, garantendo sicurezza e distanziamento, la gestione dell’area di attesa  prima di effettuare i tamponi  e successivamente per il ritiro dei referti.

Avere un’ampia possibilità di effettuare un tampone rapido, oltre che naturalmente il vaccino, costituisce uno strumento per controllare il contagio. Ringrazio la dottoressa Alice Diena per l’attività che sta svolgendo, anche per questa fase di screening, a supporto della cittadinanza».

La campagna vaccinale nella sala Polivalente prosegue al ritmo di 120 somministrazioni al giorno, mentre nello spazio antistante la farmacia vengono effettuati circa 200 tamponi rapidi giornalieri. Sia per il vaccino, sia per il tampone è necessaria la prenotazione. ABov  

Recco, supporto logistico per tamponi rapidi in farmacia