Home Consumatori Consumatori Genova

Recco, firmato accordo per la custodia dei cani abbandonati

0
CONDIVIDI
Recco, firmato accordo tra Comune e ass. Amici del cane

Recco, firmato accordo tra Comune e associazione “Amici del cane” per la custodia dei cani abbandonati.

Il Comune di Recco, attraverso convenzione, avvia la collaborazione con l’associazione “Amici del cane” di Sestri Ponente per i servizi di prevenzione del randagismo e di canile rifugio che si svolgono presso la struttura genovese.

L’associazione dovrà provvedere al ricovero di cani e gatti randagi o abbandonati o rinvenuti sul territorio, assicurare la loro custodia e benessere nel canile (o gattile), promuovere attività di sensibilizzazione e informazione incoraggiando le adozioni e la sterilizzazione degli animali. La convenzione è della durata di tre anni (2022/2024) con un impegno di spesa di tremila euro.

«L’associazione si è mostrata efficiente e competente nell’accoglienza, cura e gestione degli animali. I risultati sono incoraggianti in quanto gli animali che vengono ospitati nella struttura trovano facilmente adozione. La prevenzione dell’abbandono o del randagismo; la qualità della vita dei nostri amici a quattro zampe e il loro benessere sono gli obiettivi che intendiamo perseguire». Commenta il sindaco Carlo Gandolfo. ABov