Home Sport Sport Genova

Raccontare il dietro le quinte della Pro Recco e dei suoi campioni

0
CONDIVIDI
Raccontare il dietro le quinte della Pro Recco e dei suoi campioni, i sacrifici e l'impegno della squadra di pallanuoto più titolata al mondo
Raccontare il dietro le quinte della Pro Recco e dei suoi campioni, i sacrifici e l'impegno della squadra di pallanuoto più titolata al mondo

Raccontare il dietro le quinte della Pro Recco e dei suoi campioni, i sacrifici e l’impegno della squadra di pallanuoto più titolata al mondo

Raccontare il dietro le quinte della Pro Recco e dei suoi campioni, e che fonda i propri successi: nasce su queste basi la collaborazione tra Nital S.p.A., azienda italiana di riferimento per il mercato imaging da oltre 30 anni, e il Club che da decenni porta lo sport italiano a primeggiare in campo internazionale.

Due saranno i brand che si affiancheranno alla Pro Recco durante questa stagione, entrambi leader mondiali nel loro rispettivi settori di appartenenza:

Nikon, marchio riconosciuto a livello globale per aver stabilito nuovi standard in termini di design e prestazioni, con le rivoluzionarie fotocamere mirrorless della serie Z di Nikon e gli obiettivi NIKKOR Z, simbolo di una nuova dimensione delle prestazioni ottiche;

DJI, punto di riferimento nello sviluppo e nella produzione di droni civili e nella tecnologia delle immagini aeree per uso creativo e professionale.

Toccherà ai Nikon Creators, ovvero ai giovani talenti emergenti nel campo della fotografia e del video selezionati da Nital, tuffarsi dentro lo spogliatoio dei campioni d’Europa in carica per svelarne i segreti, seguire la giornata tipo dei giocatori anche al di fuori dell’acqua, mostrare la dedizione che li muove durante i loro allenamenti valorizzandone i gesti tecnici. Un viaggio a 360 gradi che grazie ai contenuti multimediali caricati sulle piattaforme social annullerà la distanza tra la squadra e la propria fanbase.

Per la prima volta, inoltre, una squadra di pallanuoto utilizzerà la tecnologia di DJI per integrare attraverso l’utilizzo del drone la video-analisi tattica, componente sempre più determinante nella preparazione delle partite e nel miglioramento delle prestazioni.

“La partnership con due marchi così prestigiosi e riconosciuti a livello internazionale è un ulteriore step nella crescita della nostra immagine – dichiara il presidente della Pro Recco, Maurizio Felugo. Crediamo fermamente nella comunicazione come strumento indispensabile per avvicinare e coinvolgere sempre di più le nuove generazioni sfruttando le potenzialità dei social media. Di pari passo sarà davvero stimolante sfruttare il connubio tra tecnologia e sport, mettendo a disposizione dello staff tecnico le immagini del drone per ampliare e migliorare le opportunità di analisi tattica”.

Gli fa eco Valentino Bertolini, Marketing & Communication Director di Nital: “È per noi un onore essere partner della squadra più titolata del mondo e portare la tecnologia imaging che rappresentiamo in Italia in un progetto così innovativo; grazie ai nostri giovani Nikon Creators ed all’attrezzatura Nikon racconteremo il “fuori vasca” degli atleti della Pro Recco, andando a riprenderli da uno story-angle unico, con la creatività e la passione che da sempre ci contraddistingue.

Inoltre, per la prima volta un drone verrà usato per la video-osservazione della squadra, e non potevamo che essere noi come DJI ad avviare questa nuova modalità di analisi tattica, andando di fatto ad ampliare ulteriormente i campi di applicazione dei nostri droni”.