Home Cronaca Cronaca Imperia

Problemi per treno con Gpl: stazione di Ventimiglia riaperta

0
CONDIVIDI
Problemi per treno con Gpl: stazione di Ventimiglia riaperta

Problemi da ieri sera, per il traffico ferroviario a Ventimiglia per uno stop dei treni.

Il fermo dei treni è stato causato da un difetto meccanico su un carro cisterna con 15 tonnellate di gpl, giunta dalla Francia.

L’intervento per la messa in sicurezza e il travaso del materiale sarebbe dovuto terminare alle 7 ma, come ha spiegato in una nota Rfi: “a causa di un ritardo nelle fasi di avvio” l’operazione è andata oltre l’orario previsto.

La circolazione ferroviaria tra Bordighera e Mentone è rimasta interrotta fino alle 10 poi i treni hanno ripreso la loro regolare marcia e la stazione di Ventimiglia è stata riaperta.