Home Consumatori Consumatori Genova

Prezzi della spesa in aumento a Bolzano, seguita da Firenze e Genova

0
CONDIVIDI
Supermercato (foto di repertorio)

Genova si riconferma una delle città che hanno avuto un aumento maggiore dei prezzi. Lo ha comunicato oggi l’Unione nazionale Consumatori che ha pubblicato la classifica delle città e delle regioni più costose d’Italia.

Secondo lo studio dell’associazione in testa alla classifica delle città più care, in termini di maggior spesa, si conferma Bolzano seguita da Firenze e Genova.

Nel capoluogo ligure, a fronte di un aumento dell’1,4% dell’inflazione, la spesa supplementare per una famiglia di 4 persone corrisponde su base annua a 626 euro contro una media per l’Italia di 347 euro.

Secondo l’Unione Consumatori, Genova resta ferma al terzo posto, ma i prezzi sono ulteriormente aumentati rispetto a dicembre, salendo, su base tendenziale, da +1,3% (maggior spesa pari a 582 euro, ndr)) a +1,4%.

Una situazione che si ripercuote anche sulle Regioni. Tuttavia, la Liguria scende di una posizione ma sempre nella top ten delle più care: a dicembre era in 3° posizione nella classifica per regioni, ora scende in quarta. Risulta che il mese scorso l’inflazione annua per i liguri fosse dell’1,2%, mentre ora il trend in aumento registrato dagli esperti è dell’1,3%.