Home Cronaca Cronaca Genova

Posto ai domiciliari il palermitano che aveva preso a martellate alcune vetrine

0
CONDIVIDI
Polizia (foto di repertorio)

Il 32enne aveva anche aggredito un passante

Lo scorso lunedì, un 32enne palermitano armato di martello, aveva colpito vetrine, muri e un passante in corso De Stefanis.

Ieri i poliziotti del Commissariato San Fruttuoso si sono recati presso l’abitazione di via Robino e hanno eseguito la misura cautelare degli arresti domiciliari in quanto gli è stata inflitto un aggravamento della misura cautelare.