Home Cronaca Cronaca Genova

Porto Genova Prà, maxi sequestro di camici e guanti: donati al S. Martino

0
CONDIVIDI
Genova Prà, sequestro Agenzia delle Dogane

Maxi sequestro dei doganieri in servizio al porto di Genova Pra’ di guanti in lattice monouso e camici chirurgici sterili in tre container, provenienti da Paesi del Golfo del Bengala.

Lo ha riferito oggi l’agenzia Dire.

I 3.180.000 guanti erano destinati a una societa’ commerciale italiana e i 64.690 camici a una societa’ tedesca per poi, verosimilmente, essere girati a societa’ italiane non appartenenti al servizio sanitario nazionale, visto l’assolvimento dell’Iva.

Dopo le prime verifiche, i carichi sono stati segnalati alla direzione generale dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli per l’autorizzazione alla requisizione da parte del commissario straordinario per l’emergenza.

La merce e’ stata successivamente consegnata dalla Protezione civile all’ospedale San Martino di Genova.