Home Politica Politica Genova

Point in immobile confiscato a mafie, Brunetto: Gigi Ghirotti importante per il territorio

0
CONDIVIDI
Nuovo Info Point nei caruggi, presidente II commissione regionale Sanità Brunello Brunetto (Lega)

“Stamane, in rappresentanza di Regione Liguria, ho partecipato all’inaugurazione dell’Info Point dell’associazione Gigi Ghirotti realizzato in un immobile confiscato alle mafie in via Canneto il Lungo a Genova.

I volontari della Gigi Ghirotti rappresentano un’importante attività sociosanitaria nel capoluogo ligure, in particolare per quanto riguarda i servizi di terapia del dolore e cure palliative.

Ricordo che tutto questo è stato possibile grazie alla lungimirante intuizione avuta nel 1984 da Franco Henriquet, che ancora oggi continua a lavorare proficuamente per il nostro territorio.

Il professore genovese è stato per noi anestesisti liguri un assoluto punto di riferimento nel traguardare il trattamento del dolore come indispensabile non solo nel decorso post operatorio, ma anche e soprattutto nelle malattie oncologiche.

Inoltre, rammento che Regione Liguria ha stanziato 500mila euro in favore del Comune di Genova a sostegno degli interventi di ristrutturazione e manutenzione straordinaria sui 44 immobili confiscati alle mafie e acquisiti a patrimonio civico”.

Lo ha dichiarato il presidente della II commissione regionale Salute e Sicurezza sociale e consigliere regionale della Lega Brunello Brunetto.