Home Cronaca Cronaca Genova

Piazza Solari, la scorsa notte 20enne sveglia residenti e ferisce carabiniere: Tso e denuncia

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto di repertorio)

La scorsa notte in piazza Solari a Genova un 20enne, in evidente stato di alterazione psicofisica, dovuta verosimilmente all’assunzione di bevande alcoliche, ha cominciato a urlare e a disturbare il sonno di numerosi residenti, che hanno chiamato il 112.

Il giovane, alla vista dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile, fin da subito ha assunto atteggiamenti ostili e violenti minacciando, insultando e spintonando i militari intervenuti.

Bloccato, una volta all’interno della Gazzella dell’Arma, è stato protagonista anche di atti di autolesionismo, tanto da rendere necessario l’intervento di personale medico e il trattamento sanitario obbligatorio (Tso).

Il 20enne è stato quindi ricoverato presso l’ospedale di S.Martino e denunciato in stato libertà per “resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale” nonché per “lesioni personali” poiché un carabiniere, per contenere la violenza del giovane, ha riportato lesioni giudicate guaribili in alcuni giorni.