Home Cronaca Cronaca Genova

Perquisizioni GdF a Volpi e Fiorani per autoriciclaggio

0
CONDIVIDI
Perquisizioni Gdf a Volpi e Fiorani per autoriciclaggio

Blitz della guardia di finanza per l’inchiesta che vede indagati Giampiero Fiorani, ex banchiere e ‘furbetto del quartierino’ quando si trovava al vertice della Banca Popolare di Lodi e l’azionista di Carige Gabriele Volpi.

Gli uomini delle fiamme gialle hanno perquisito ed acquisito documentazione in varie parti d’Italia, a Chiavari, Lodi, Legnano, Milano e Bologna, negli studi di commercialisti, consulenti e collaboratori.

Secondo l’accusa dei pm Francesco Pinto e Marcello Maresca, Volpi e Fiorani avrebbero fatto rientrare in Italia alcuni milioni di euro frutto di una maxi evasione fiscale.

Il denaro sarebbe il provento di compravendite immobiliari compiute tramite un trust con sede legale off-shore.

Per questo i due sono stati indagati a Genova per autoriciclaggio e intestazione fittizia di beni.