Home Sport Sport La Spezia

Pallavolo – Bologna troppo forte per un Laghezza falcidiato

0
CONDIVIDI

Spezia – Un Volley Laghezza Spezia azzoppato dagli infortuni (e indisponibilità varie) perde nettamente pure di fronte al forte Geetit Bologna, adesso terzo in classifica, al Palamariotti e il 3-0 risucchia per giunta i biancazzurri in zona-retrocessione…per cui casca a fagiolo adesso la visita ch’essi devono fare a quel Titan Services, a San Marino, che li ha appena scavalcati: vincere di netto vorrebbe dire ritirarsi fuori da quella “area rossa” costituita dagli ultimi quattro posti in graduatoria.

Per la cronaca questa volta Martinelli al palleggio con Calosi opposto, capitan Moscarella e De Rosa in mezzo dove ha fatto capolino nonostante tutto pure Nannini, “martelli” Lanzoni e Facchini; Briata libero ed entrati fugacemente in battuta pure Figini e Lambruschi.
Fra i petroniani Govoni ad alzare con Bartoli in diagonale, centrali capitan Spiga e Lodi con Poli libero, di mano Bortolato e Dombrovski. Infine Marcoionni il “jolly”.

Per concludere ecco gli altri risultati in quella che in Serie B maschile nazionale di pallavolo era, anche nel Girone D, l’ 8.a giornata: Arno Pisa – Ermgroup San Giustino Pg 2-3, Energiafluida Cesena Fo – Sama Portomaggiore Fe 0-3, Jobitalia Città di Castello Pg – Titan Services S. Marino 2-3, Krifa Caffè 4 Torri Ferrara – Lupiestintori Pontedera Pi 3-2, Promovideo Montecasa Perugia – Sir Safety Monini Spoleto Pg 1-3.

Tabellino.

LAGHEZZA SPEZIA – GEETIT BOLOGNA 0 – 3
Set: 19-25 / 9-25 / 13-25.

VOLLEY LAGHEZZA SP: Martinelli 2, Figini 0, Calosi 1, Moscarella 4, Nannini 0, De Rosa 5, Lambruschi 0, Lanzoni 11, Facchini 6, Ruiu 0, Briata libero; n.e. Fregoso.

GEETIT BOLOGNA: Govoni 1, Bartoli 13, Spiga 7, Lodi 5, Bortolato 10, Dombrovski 11, Dorio 1, Marcoionni 2, Poli libero; n.e. Sabbioni, De Leo, Scalorbi, Castelli, Morelli.
ARBITRO: Fantoni e Fiori.