Home Cronaca Cronaca Italia

Ore 8.30: terzo vigile del fuoco ritrovato senza vita. Feriti altri 2 e un carabiniere

0
CONDIVIDI
Esplosione in cascina a Quargnento (Alessandria)

Intorno alle 8,30 di oggi è stato ritrovato senza vita il vigile del fuoco che risultava disperso a causa di due esplosioni avvenute all’una e trenta in una cascina di Quargnento, nella zona del Monferrato in provincia di Alessandria.

Esplosione in cascina: morti 2 vigili del fuoco di 30 anni, altro disperso e 3 feriti

Il pompiere era rimasto sotto le macerie mentre stava facendo un sopralluogo con i colleghi.

Il bilancio del tragico episodio sale quindi a 3 vittime dei vigili del fuoco e tre feriti. Si tratta di altri due pompieri e un carabiniere, che sono stati trasportati negli ospedali di Alessandria e Asti.

“Stiamo compiendo gli accertamenti volti a verificare l’eventuale dolo. In altre occasioni la casualità è subito evidente, stavolta è diverso e non si può escludere l’ipotesi dolosa”.

Lo ha confermato stamane all’agenzia Agi il comandante del Reparto operativo dei carabinieri di Alessandria, Giuseppe Di Fonzo.

Le perplessità maggiori nascono dal fatto che l’edificio fosse disabitato e dalla dinamica dell’accaduto, con la segnalazione di una fuga di gas e la deflagrazione a intervento dei vigili del fuoco in corso.

Esplosione in cascina: morti 2 vigili del fuoco di 30 anni, altro disperso e 3 feriti