Home Cronaca Cronaca Italia

Ore 18, in Italia 619 morti: incremento in rialzo (19.468). Positivi 1996: in rialzo (152.271)

0
CONDIVIDI
Capo Protezione civile Angelo Borrelli (foto d'archivio)

“Hanno raggiunto i 963.473 i tamponi Covid-19 finora eseguiti in tutta Italia. Ieri c’è stato un incremento di 56mila tamponi”

Lo ha dichiarato intorno alle 18 di oggi il capo della Protezione civile Angelo Borrelli.

Ecco gli altri dati forniti sull’emergenza coronavirus.

Ore 18, in Italia 570 morti: incremento in calo (18.849). Positivi 1.396: in calo (147.577)

Sono 19.468 i morti con coronavirus, con un aumento rispetto a ieri di 619. Venerdì l’incremento era stato di 570.

Sono complessivamente 100.269 i positivi accertati finora e malati di coronavirus, con un aumento rispetto a ieri di 1.996. Venerdì l’incremento era stato di 1.396.

Sono 32.534 i positivi accertati finora e guariti dopo avere contratto il coronavirus, con un aumento rispetto a ieri di 2.079. Venerdì l’incremento era stato di 1.985.

Il numero complessivo dei contagiati (compresi morti, malati e guariti) ha quindi raggiunto quota 152.271, con un incremento rispetto a ieri di 4.694.

Calano ancora per l’ottavo giorno consecutivo i ricoveri in terapia intensiva. Sono 3.381 i pazienti nei reparti, 116 in meno rispetto a ieri. Di questi, 1.174 sono in Lombardia, in calo di 28 rispetto a ieri.

Dei 100.269 malati complessivi, 28.144 sono poi ricoverati con sintomi (98 in meno rispetto a ieri) e 68.744 sono quelli in isolamento domiciliare.