Home Cronaca Cronaca Genova

Numero unico emergenza 112: in Liguria oltre un milione di chiamate nel 2018

0
CONDIVIDI
San Martino di Genova, operatore Numero unico emergenza 112

Le chiamate ricevute dalla centrale operativa del Numero unico emergenza 112 (Nue) nel 2018 in Liguria sono state 1.001.118, con un tempo di attesa medio per la risposta di 6,6 secondi prima del secondo squillo.

Lo hanno riferito oggi i responsabili del Nue durante l’open day al San Martino dedicato alle scuole alla presenza dei dirigenti del Policlinico e delle Forze dell’ordine genovesi in occasione della celebrazione della Giornata europea del 112.

Il nuovo numero unico risulta sempre più utilizzato dai liguri: le chiamate per emergenze sanitarie effettuate attraverso il numero 118 sono scese dal 70% del febbraio 2017 al 51% del dicembre 2018.

Grazie a un’intesa con una società di traduzione, che lavora da tempo in appalto per Regione Liguria, le chiamate in 28 lingue straniere a cui il 112 ha dato una risposta sono state 2.459.

“Il prossimo passo, speriamo entro settembre 2019 – ha spiegato il dirigente responsabile delle centrale operativa ligure Sergio Caglieris – sarà far entrare nel 112 la Polizia Municipale di Genova”.

“Il San Martino, da sempre al servizio di Genova e della Liguria – ha aggiunto il direttore generale del San Martino, Giovanni Ucci – è orgoglioso di gestire una struttura così importante come il 112, che a Genova è stato attivato il 14 febbraio 2017″.

“Il numero unico 112 – ha spiegato l’assessora regionale alla Sanità Sonia Viale – svolge non sono un imprescindibile ruolo di coordinamento tra le diverse forze che intervengono in caso di emergenza ma assicura anche un filtro rispetto alle chiamate inappropriate”.

Tra le numerose chiamate al Nue, quelle ricevute da donne vittime di violenza dall’inizio del 2019 in Liguria sono state 75.