Home Cronaca Cronaca Savona

Nel savonese task force delle polizie locali arresta pusher

0
CONDIVIDI
Nel savonese task force delle polizie locali arresta pusher

L’Usu è composta dalla polizia locale di Loano, Finale Ligure ed Albenga

E’ stato arrestato grazie al lavoro del nuovo dell’USU, Ufficio di Sicurezza Urbana composto da personale selezionato dei comandi di polizia locale di Loano, Finale Ligure ed Albenga il pusher 36enne che riforniva numerosi clienti privati ed altri piccoli spacciatori sul territorio comunale loanese.

L’operazione, conclusa con successo in questi giorni, ha permesso anche di sequestrare 20 grammi di cocaina suddivisi in dosi e altre 7 dosi di hashish destinati ad alimentare il giro dello spaccio della cittadina rivierasca e non solo.

I comandi di Loano, Finale Ligure ed Albenga hanno deciso di attivare la nuova “task force” specializzata nel contrasto dei reati urbani creata nell’ambito dell’associazione che riunisce i tre corpi di polizia locale e le tre amministrazioni comunali.

Loano, Finale Ligure ed Albenga