Home Cronaca Cronaca Imperia

Migrante dorme in un cassonetto e finisce in un compattatore: salvato

0
CONDIVIDI
Diano Marina, tamponamento a Capo Berta: Aurelia chiusa e poi riaperta

Questa mattina all’alba un migrante è finito in un compattatore dell’immondizia, ma le sue urla hanno fermato l’operatore con l’uomo, benchè ferito, si è salvato.

E’ quanto è accaduto questa mattina, intorno alle 6, sul lungomare Varaldo, a Ventimiglia.

Con tutta probabilità l’uomo stata dormendo dentro un cassonetto che è stato prelevato, per essere svuotato dalla macchina compattatrice.

L’uomo si è messo ad urlare ed il manovratore ha bloccato il macchinario, evitando così, di dilaniarlo tra le lame.

Sul posto sono intervenuti i ivigili del fuoco che hanno estratto l’uomo, ferito, dal compattatore.

Il migrante è stato portato in ospedale in codice rosso a bordo di un’ambulanza del 118.

Del caso se ne sta occupando la polizia.