Home Cronaca Cronaca Genova

Marocchino su T-Max rubato viene denunciato: lasciato libero ne prende un altro

0
CONDIVIDI
Agenti della Polizia locale di Genova (foto d'archivio)

Il 26enne nordafricano che l’altro giorno era stato fermato a bordo di uno scooter rubato in via Merano, denunciato per ricettazione e quindi lasciato libero, ieri è stato nuovamente trovato dagli agenti del reparto Pronto intervento della Polizia locale di Genova a bordo di un altro T-Max rubato.

Via Merano, marocchino su T-Max rubato a pegliese: denunciato per ricettazione

Questa volta è passato davanti alla pattuglia senza indossare il casco sul ponte elicoidale a San Benigno.

Il giovane marocchino, regolarmente presente in Italia grazie allo status di rifugiato, con una lunga serie di precedenti per rapina, violenza sessuale, furto e mai rimpatriato, è stato nuovamente denunciato per ricettazione e lasciato libero.

Anche questo maxi scooter è stato restituito al legittimo proprietario, che ha ringraziato gli agenti della Polizia locale di Genova.