Home Cronaca Cronaca Genova

Marocchina ubriaca tenta furto cellulare e picchia signora: denunciata

0
CONDIVIDI
Marocchina ubriaca tenta furto cellulare e picchia signora: denunciata

E’ successo nel pomeriggio di ieri a Sampierdarena in piazza Modena

Erano circa le 17 di ieri, quando una marocchina di 36 anni, in evidente stato d’ebbrezza alcolica, ha avvicinato una signora seduta in piazza Modena ed ha cercato di strapparle il cellulare dalle mani.

Non riuscendo nell’intento ha cominciato a colpirla con calci e pugni, costringendola a rifugiarsi all’interno di un negozio.

Sul posto, allertata da alcuni passanti, è giunta la Polizia.

All’arrivo della volante, la 36enne ancora sul posto e ha tentato di colpire gli agenti per sfuggire al controllo.

La 36enne è stata denunciata dai poliziotti del Commissariato Cornigliano per tentata rapina, lesioni, resistenza, ed oltraggio a pubblico ufficiale e sanzionata anche per ubriachezza.