Home Cronaca Cronaca Genova

Maltrattamenti in famiglia a Rivarolo: 50enne albanese preso e rinchiuso a Marassi

0
CONDIVIDI
Arresto carabinieri (foto d'archivio)

Ieri i giudici della Corte d’Appello di Genova hanno emesso un ordine carcerazione che è stato eseguito dai Carabinieri della Stazione dell’Arma di Rivarolo nei confronti di un albanese di 50 anni, imprenditore, gravato da pregiudizi di polizia.

Lo straniero è stato ritenuto responsabile dei reati di “maltrattamenti in famiglia e lesioni personali”.

Il 50enne è stato preso dai militari e rinchiuso nel carcere di Marassi, dove sconterà la pena detentiva di 1 anno 4 mesi e 20 giorni di reclusione.