Home Cronaca Cronaca Genova

Maltempo, allerta meteo gialla ed arancione sulla Liguria

0
CONDIVIDI
Maltempo, allerta meteo gialla ed arancione sulla Liguria
Maltempo, allerta meteo gialla ed arancione sulla Liguria

Arpal emana per giovedì un’allerta meteo per maltempo sulla Liguria

Da Arpal arriva un’allerta meteo gialla ed arancione su tutta la Liguria per giovedì. Dopo un lungo periodo decisamente secco con il Centro Funzionale genovese che ha rilevato, come dal 1 giugno, siano caduti circa 20 millimetri di pioggia, lo scenario meteo sulla Liguria sta cambiando.

Un flusso umido meridionale ha, infatti, iniziato a interessare la regione e precede una perturbazione in arrivo da Ovest che, dalla notte, provocherà rovesci e temporali un po’ su tutta la Liguria.

Arpal, quindi, emanato l’allerta meteo per temporali su tutta la regione.

la vista al satellite alle 12.45 di oggi

I dettagli

ZONE C, E (LEVANTE ED ENTROTERRA DI LEVANTE): GIALLA DALLE 00.00 ALLE 6.00 poi ARANCIONE FINO ALLE 15.00 quindi GIALLA fino alle 18.00

ZONE A, B, D (CENTRO PONENTE): GIALLA DALLE 00.00 ALLE 18.00

Per i bacini grandi di C ed E allerta gialla dalle 6.00 alle 15.00.

La giornata odierna è caratterizzata da nuvolosità diffusa, con qualche modesta precipitazione nel genovese. L’instabilità si accentuerà da metà giornata con i primi rovesci o locali temporali più probabili sul settore centrale della regione mentre assisteremo a un rinforzo dei venti meridionali. Nella prossima notte, con l’intensificazione del flusso meridionale , il tempo diverrà perturbato con precipitazioni via via più diffuse e  rovesci anche a carattere temporalesco, in particolare sul Centro Levante. I fenomeni potranno essere localmente organizzati e persistenti soprattutto nelle zone orientali della regione; i venti saranno in rinforzo dai quadranti meridionali su tutta la Liguria con raffiche di burrasca sui crinali. Anche nei giorni successivi permarranno condizioni d’instabilità che potranno favorire rovesci o temporali a carattere sparso.

Maltempo, allerta meteo gialla ed arancione sulla Liguria
L’avviso di criticità idrogeologica

Ecco, dunque, il dettaglio dei fenomeni previsti per oggi, domani e dopodomani, contenuti nell’AVVISO METEOROLOGICO emesso questa mattina dal Centro Funzionale Meteo Idrologico Arpal e disponibile in versione completa, con la simbologia che descrive i diversi fenomeni previsti, a questo indirizzo: http://servizi-meteoliguria.arpal.gov.it/level2/meteoidrofree/vigilanzaAvviso.pdf

Oggi, mercoledì 15 settembre

dalle ore centrali precipitazioni sparse a carattere di rovescio o temporale, più probabili su BD dove non si escludono fenomeni forti con possibili allagamenti localizzati ad opera dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche o di piccoli canali/rii. Possibili danni puntuali per isolate raffiche di vento o trombe d’aria, grandine e fulmini, piccoli smottamenti. La protezione civile ricorda di osservare le opportune norme di autoprotezione. Venti da Sud localmente forti con raffiche 60- 70 km/h sui crinali di BDE

Domani, giovedì 16 settembre

l’arrivo di una perturbazione dalla Francia porta dalle prime ore della notte piogge a carattere diffuso su BCE, accompagnate da rovesci o temporali su tutte le zone con possibili fenomeni forti, localmente organizzati e persistenti su CE fino alle ore centrali. I quantitativi di pioggia raggiungeranno valori elevati su C, significativi sulle restanti zone. Segnaliamo venti 50-60 km/h tra Sud-Est e Sud-Ovest su tutte le zone con raffiche di burrasca sui crinali.

Dopodomani, venerdì 17 settembre

Precipitazioni residue sul centro-Levante (zone BCDE) anche a carattere di rovescio o temporale di intensità debole o al più moderata.

Questa la suddivisione in zone del territorio regionale:

A: Lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa

B: Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno

C: Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Val Fontanabuona e Valle Sturla

D: Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida

E: Valle Scrivia, Val d’Aveto e Val Trebbia

La Sala Operativa Regionale resterà aperta per tutta la durata dell’allerta.

In caso di eventi intensi, durante l’allerta sarà pubblicato il monitoraggio sul sito https://allertaliguria.regione.liguria.it, inviato anche tramite Twitter (segui @ARPALiguria).

Nelle immagini la cartina della Liguria con le zone d’allertamento, la tabella con la scansione oraria dell’allerta e lo scatto del satellite sul Nord Italia alle ore 12.45.