Home Politica Politica Italia

Mai e Piana: De Carolis al vertice di Anas uno schiaffo per Genova e la Liguria

0
CONDIVIDI
Consiglieri regionali Stefano Mai e Alessio Piana (Lega)

“Il nome di Ugo De Carolis al vertice di Anas è irricevibile per Genova e la Liguria.

Sarebbe un affronto visto che si tratta di un manager di primo piano della galassia Atlantia-Benetton e stretto collaboratore di Giovanni Castellucci.

De Carolis è stato nel Cda di Edizione (la cassaforte dei Benetton) e amministratore delegato di Aeroporti di Roma.

La sua nomina rappresenta uno schiaffo e una grave mancanza di rispetto nei confronti del nostro territorio, che ha sofferto per il tragico crollo del Ponte Morandi e continua tuttora a subìre fortissimi disagi a causa del disastro autostrade.

L’Italia ha altri manager di alto profilo tra i quali scegliere.

Chiediamo al ministro Enrico Giovannini di chiarire la posizione del Mims e di assumersi la responsabilità dell’eventuale scelta.”

Lo hanno dichiarato i consiglieri regionali della Lega Stefano Mai (capogruppo) e Alessio Piana (commissario provinciale Lega – Genova) commentando l’indiscrezione secondo cui l’ex ad di Aeroporti di Roma sarebbe in pole position per il ruolo di amministratore delegato di Anas.