Home Cultura Cultura Savona

Luca Ammirati presenta il nuovo libro a Loano

0
CONDIVIDI
Luca Ammirati presenta il nuovo libro a Loano
Luca Ammirati presenta il nuovo libro a Loano

Luca Ammirati presenta il nuovo libro a Loano al Giardino del Principe. “L’inizio di ogni cosa”, martedì 13 luglio alle ore 21.

Luca Ammirati presenta il nuovo libro a Loano: “L’inizio di ogni cosa”

Loano, al Giardino del Principe la presentazione de “L’inizio di ogni cosa” di Luca Ammirati

Martedì 13 luglio alle 21 nel ridotto del Giardino del Principe di Loano si terrà la presentazione di “L’inizio di ogni cosa” di Luca Ammirati (Sperling&Kupfer).

Luca Ammirati presenta il nuovo libro a Loano
Luca Ammirati presenta il nuovo libro a Loano

Tommaso credeva di avere dei punti fermi nella vita:

il tranquillo lavoro come professore di liceo; una compagna su cui contare, Irene; i suoi romanzi preferiti, di cui ama trascrivere gli incipit sulla Moleskine arancione che porta sempre con sé.

Finché una sera, a una festa, la sospetta confidenza tra Irene e un nuovo collega e il logorante litigio che ne segue fanno vacillare ogni sua certezza.

Così, quando la mattina dopo lei parte per un viaggio di lavoro, Tommaso rimane da solo a Sanremo, in preda ai dubbi sul loro rapporto, su se stesso e la sua vita.

I giorni lontano da Irene gli serviranno a capire che non può controllare la tempesta che ha dentro, per superarla deve passarci in mezzo.

Prima l’imbattersi in una serie di quadri raffiguranti un misterioso volto femminile, poi l’incontro con una donna del suo passato:

la vita sembra prendersi gioco di lui, ma lo conduce in un posto magico sulle colline sanremesi, Bussana Vecchia, un paese semidistrutto da un terremoto e ripopolato da una comunità di artisti.

Quel luogo sulle colline, che è stato capace di andare oltre la fine, insegnerà a Tommaso che solo accettando il nostro passato possiamo camminare verso il futuro: come dopo un terremoto, quando qualcosa finisce, è lì che tutto comincia.

Luca Ammirati presenta il nuovo libro a Loano
Luca Ammirati

Luca Ammirati

(Sanremo, 1983). Responsabile interno della sala stampa del Teatro Ariston, dove ogni anno si svolge il Festival della canzone italiana.

Ha fatto il suo esordio nella narrativa con Se i pesci guardassero le stelle, tradotto e pubblicato anche in Germania e Austria, presentato in giro per l’Italia riscuotendo il consenso dei lettori e dei librai.

L’appuntamento rientra nell’ambito dei “Martedì della Cultura”, gli incontri con gli autori promossi all’interno di “LOA-Legge in Ogni Angolo”.

E’ la manifestazione interamente dedicata alla lettura organizzata dall’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano.

In collaborazione con l’Aps #cosavuoichetilegga? insieme ad Atuttotondo di Monica Maggi e con le associazioni e le realtà locali aderenti al “Patto per la Lettura”.

I “Martedì della Cultura” fanno parte della rassegna “Libri Estate”.

Ha la finalità di attivare il piacere della lettura attraverso l’ascolto delle parole, che da scritte si animano tramite l’incontro con chi le ha pensate e tradotte in libro.

Accompagnati dalla conduzione puntuale e garbata di Graziella Frasca Gallo, sotto il grande tiglio nel ridotto del Giardino del Principe, nelle fresche sere d’estate i partecipanti riprenderanno il filo del piacere del leggere.

Incontri per grandi e bambini per incontrarci e per crescere, perché la lettura ci unisce.

Presentazione organizzata in collaborazione con il Mondadori Bookstore di Loano e l’Aps #cosavuoichetilegga.

Dialoga con l’autore Graziella Frasca Gallo, la gieffegi della Gazzetta di Loano.

L’ingresso è libero, ma è obbligatorio prenotare:

  • chiamando il numero 347.5031329 dalle 16 alle 18 dal lunedì al venerdì
  • passando alla biblioteca civica “Antonio Arecco” martedì e venerdì dalle 14.30 alle 17

Durante la serata consentito l’ingresso per i posti liberi non prenotati.

I partecipanti sono tenuti ad indossare le mascherine. Le sedute saranno opportunamente distanziate.