Home Cronaca Cronaca La Spezia

Litiga per il Green pass col titolare di un bar e gli riga l’auto

0
CONDIVIDI
Litiga per il green pass col titolare di un bar e gli riga l’auto
Auto rigata (foto di repertorio)

E’ successo alla Spezia in piazza Brin

Verso le 15.30 del 10 gennaio, la Centrale Operativa della Questura della Spezia inviava una pattuglia della Squadra Volante in Piazza Brin, dove era stato segnalato un danneggiamento di un’auto.

Sul posto gli agenti prendevano contatti con il richiedente, il quale riferiva che poco prima aveva avuto un diverbio con uno straniero che, entrato nel suo locale per consumare un caffè, alla richiesta di esibire il previsto green pass, iniziava ad alterarsi e, prima di uscire dal bar, prendeva a calci alcune sedie senza però recare alcun danno.

Poco dopo lo straniero si ripresentava nel locale e all’ennesimo rifiuto si allontanava definitivamente, per ripassare davanti al bar dalla direzione opposta, cosa che insospettiva il proprietario dell’esercizio pubblico che aveva posteggiato la propria autovettura proprio in quella zona.

Immediatamente l’uomo andava a controllare e notava che la stessa era stata danneggiata e presentava una vistosa rigatura lungo tutta la fiancata destra.

Le successive indagini condotte dalla Squadra Mobile, mediante l’acquisizione delle immagini delle telecamere di videosorveglianza esterna, hanno consentito di accertare che lo stesso si era reso protagonista del danneggiamento aggravato all’autovettura di proprietà del gestore del locale, avvenuto tramite un oggetto acuminato che estraeva dalla giacca e col quale percorreva tutta la fiancata destra.

La posizione dello stesso, denunciato per danneggiamento aggravato, passa ora al vaglio dell’ufficio immigrazione della Questura per i provvedimenti di specifica competenza.