Home Sport Sport Italia

Liechtenstein-Italia, turn over per Mancini

0
CONDIVIDI
Roberto Mancini ct dell'Italia

La sua Italia è qualificata per il prossimo Europeo e al CT azzurro Mancini è ora concesso di sperimentare soluzioni alternative per la prossima rassegna continentale.

Sirigu tra i pali al posto di Donnarumma e davanti anche la coppia Romagnoli-Mancini (Bonucci ha bisogno di riposo): ai lati vedremo alla Spinazzola in coppia con Di Lorenzo, che debutterà approfittando dell’out di D’Ambrosio. Per la mediana la certezza di Mancini  è Jorghino, ma pure Tonali si fa avanti: al fianco nel modulo a tre vedremo allora Zaniolo e Verratti. Sarà poi ampio turnover annunciato in precedenza per l’attacco dell’Italia: vedremo Andrea Belotti prima punta, con Bernardeschi e El Shaarawy ai lati del tridente.

IL TABELLINO
LIECHTENSTEIN (3-4-1-2): 1 Buchel; 3 Goppel, 4 Kaufmann, 6 Malin; 14 Meier. 13 Buchel; 23 Polverino, 22 Rechsteiner; 18 Hasler; 17 Gubser, 11 Salanovic All. Kolvidsson

ITALIA (4-3-3): 1 Sirigu; Di Lorenzo, 13 Romagnoli, 23 Mancini, 7 Spinazzola; 216 Zaniolo, 7 Jorginho, 6 Verratti; 20 Bernardeschi, 9 Belotti, 22 El Shaarawy All. Mancini