Home Cronaca Cronaca Genova

Lei lo molla e lui un gambiano tenta di strangolarla: arrestato dalla Polizia

0
CONDIVIDI
L'intervento di ieri sera della Polizia alla Foce

E’ successo alla Foce vicino alla Fiera

La Polizia ha arrestato, un 28enne gambiano per tentato omicidio aggravato, tentata rapina e maltrattamenti in famiglia.

Ieri sera, intorno alle 23.30, alcuni residenti della zona hanno segnalato al 112 che una donna era vittima di una violenta aggressione nella strada che unisce via dei Pescatori alla Fiera.

Sul posto sono intervenute due volanti immediatamente bloccando l’aggressore che, accortosi dell’arrivo della Polizia, stava scappando in direzione Piazzale Kennedy, subito all’uscita del sottopasso.

I testimoni hanno dichiarato di aver visto dalle finestre che l’arrestato ha colpito la donna con ripetuti calci al fianco e ha tentato di strangolarla.

La vittima ha riferito all’uomo di voler interrompere la loro burrascosa relazione che dura da circa un anno e lui, che non è nuovo a episodi di violenza e prevaricazione, si è infuriato tentando prima di portarle via la borsa con tutti i documenti e poi di strangolarla.

Il Gambiano, con precedenti per spaccio è stato condotto al carcere di Marassi.

Sul posto è giunta un’ambulanza della Croce Rossa genovese che ha soccorso la donna. (Foto LN)