Home Sport Sport Savona

Le regate in Liguria nel fine settimana

A Sanremo, Loano, Varazze e nel Tigullio si svolgeranno nel fine settimana importanti appuntamenti velici. Grande attesa fra gli appassionati per le regate che fanno parte tutte quante dei vari Campionati Velici Invernali che stanno impegnando le varie ed agguerrite flotte della Primazona.

0
CONDIVIDI
Regate a Loano (Foto Daros)

SAVONA – Sono tante le occasioni per gli appassionati della vela per seguire regate, gare ed eventi in questo fine settimana in Liguria da Sanremo fino al Tigullio.

A Loano sono in programma, per sabato e domenica, la settima e l’ ottava giornata del Campionato Invernale Marina di Loano. In acqua una nutrita flotta formata dalle imbarcazioni che gareggiano in ORC, IRC, con Monotipi e minialtura. L’ evento è organizzato dal Circolo Nautico Loano, dal Cnam di Alassio e dal Circolo Nautico del Finale.

A Sanremo, sempre sabato e domenica, prenderà il via “L’Inverno in Regata”, che rappresenta la terza tappa del Campionato Invernale West Liguria. Nel fine settimana si svolgeranno la prima e seconda giornata di Inverno in regata, che vedrà regatare una quarantina di imbarcazioni impegnate in ORC, IRC, Minialtura, Libera e Monotipi. La manifestazione è organizzata dallo Yacht Club Sanremo.

A Varazze domenica si disputerà la terza giornata del Trofeo Invernale Varazze aperto a tutte le derive (esclusi gli Optimist) ed organizzato dalla Lega Navale Italiana, sezione di Varazze.

A Lavagna nel fine settimana sono in programma, nel Golfo Marconi, la terza e la quarta giornata della seconda manche del Campionato Invernale Golfo del Tigullio, per ORC, IRC, e Monotipi. Ad organizzare il classico Campionato di Vela d’ Altura, giunto alla 44esima edizione, è il Comitato Società Veliche del Tigullio, composto da Circolo Nautico Lavagna, Circolo Nautico Rapallo, Circolo Velico San Margherita Ligure, le sezioni della Lega Navale Italiana di Chiavari, Rapallo, Santa Margherita Ligure e Sestri Levante, lo Yacht Club Sestri Levante insieme allo Yachting Club Italiano.
CLAUDIO ALMANZI