Home Cronaca Cronaca Genova

Lagaccio, 30enne peruviano picchia e rapina fidanzata: arrestato

0
CONDIVIDI
Arresto polizia (foto di repertorio)

Gli agenti della Polizia di Stato oggi hanno riferito di avere arrestato un 30enne peruviano incensurato, ma irregolare sul territorio nazionale, per il reato di rapina e lesioni.

L’episodio è avvenuto in via del Lagaccio a Genova.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, la sua fidanzata ieri gli ha spiegato di voler troncare la relazione che durava da circa un anno.

A quel punto, il sudamericano ha reagito in maniera violenta minacciandola, colpendola con uno schiaffo e un calcio, rubandole dei soldi.

Poi ha cominciato a raccogliere tutte le cose che potevano avere un valore e le ha infilate in alcune borse e trolley.

La donna, impaurita, si è rifugiata in bagno e ha chiesto aiuto.

I poliziotti delle Volanti sono quindi tempestivamente intervenuti e hanno fermato il 30enne ancora sulle scale del palazzo mentre si stava allontanando con tutto il materiale e i soldi che aveva sottratto alla donna.

La fidanzata è stata soccorsa e trasferita in ospedale, dove è stata medicata e dimessa con 7 giorni di prognosi.