Home Cultura Cultura La Spezia

La Polizia municipale della Spezia a scuola di droni

0
CONDIVIDI
La Polizia Municipale di La Spezia a scuola di droni

Dronework/malg droni, e Droni Enac dell’A.S.D di Genova, ha incontrato a Borghetto di vara, alcuni Dirigenti della Polizia Municipale, e L’assessore alla Sanità e sicurezza del comune di La Spezia

Con questo incontro si è illustrato l’iter addestrativo dei futuri piloti della Polizia Municipale della Spezia.

“Insieme al coordinatore del progetto, il vice comandante Massimo Cremona” spiega Mauro Rattone, il responsabile di Dronework, nonché responsabile del centro addestramento droni dell’Aero Club di Genova “abbiamo illustrato le potenzialità dei mezzi acquistati dalla Polizia Municipale e il loro futuro utilizzo”.

“L’utilizzo dei mezzi infatti, dovrà passare attraverso uno specifico iter addestrativo teorico e pratico che nel prossimo gennaio si avvierà. Sarà nello specifico organizzata una classe personalizzata per la polizia municipale, non solo della Spezia ma per tutti i comandi che vorranno aderire.”

Il neo Assessore alla Sanità e alla sicurezza del Comune della Spezia Fabio Ivani, intervenuto sul campo di prove, ha potuto toccare con mano i mezzi ed è rimasto molto colpito dalla semplicità d’uso dei mezzi e dalla loro ampia possibilità di impiego. Sicuramente impressionato e consapevole dallo sviluppo del settore per il futuro che potrà sicuramente giovare a ridurre tempi e costi di alcuni attuali interventi.  I mezzi acquistati da Polizia Municipale saranno molto presto utilizzati e condivisi con altri comuni e forze dell’ordine ove ce ne fosse l’utilità.

Con i corsi rivolti alle PA , il centro addestramento AEC Genova è particolarmente specializzato nel supporto del personale delle pubbliche amministrazioni che opereranno sui nuovi dispositivi in grado di svolgere numerosi compiti: la sorveglianza, le ispezioni, la messa in sicurezza del territorio in particolare sulle emergenze ambientali,, i rilievi fotografici aerei ed in caso di incidenti  rilievi stradali, le ricerche e soccorso, gli interventi sulle aeree verdi e molti altri sviluppi futuri che prevedono il piccolo trasporto di materiali o medicinali.

Il CA. (centro addestramento) APR ENAC n 024 è l’unica Scuola Droni ligure che ha base anche alla Spezia ed è autorizzata da ENAC a svolgere istruzione qualificata nel campo dei Sistemi a Pilotaggio Remoto. Prepara ormai da anni i professionisti del settore. Ha attestato alcuni piloti per la Regione Liguria (settore ambiente), recentemente ARPAL e alcuni piloti delle Polizie Municipali, Polizia, Marina Militare e VVFF,

“la formazione di piloti ed istruttori UAS (unmanned Aircraft Systems) professionisti si affianca al nostro lavoro aereo da droni per conto terzi. Fotogrammetria per conto di geometri ed ingegneri, video e fotografie per cantieristica edile e nautica” prosegue Rattone “essere stati i primi in liguria a poter operare con certificazione Enac è stato un vantaggio, nonostante un mercato ricco di abusivismo. Ne prossimo futuro, crediamo che i molti piloti e operatori saranno impegnati in piccoli voli tra le città per scopi commerciali e noi li stiano già preparando con serietà e coscienza, ben sapendo la delicatezza di questo settore “.