Home Sport Sport Genova

Juric squalificato, a Torino in panchina ci sarà Roberto Murgita

0
CONDIVIDI
Genoa, Juric squalificato, a Torino in panchina ci sarà Roberto Murgita

Zukanovic desaparesidos

Archiviato, il pareggio di domenica scorsa nel derby con la Sampdoria, il Genoa dopo una giornata di festa ha ripreso nel pomeriggio di martedì gli allenamenti in vista della trasferta di Torino, dove al “Grande Tropino” affronterà la formazione granata, reduce da un buon pari a Cagliari.

ZUKANOVIC DESAPARESIDOS – Tutti gli effettivi erano a disposizione di Ivan Juric, a parte il difensore Zukanovic; l’atleta, a sorpresa neppure in panchina a nel derby, non si è visto sul prato del “Signorini”. Il Genoa, interpellato, ha comunicato che “il giocatore non è presente per scelta tecnica”.

Un fatto strano che un giocatore non partecipi ad un allenamento con questa motivazione, del resto la stessa resa nota per la mancanza convocazione per il derby. Nei prossimi giorni ne sapremo di più.

Si è invece fermato a metà allenamento invece Spolli, ritornato disponibile proprio per la gara con la Sampdoria; dovrebbe essere comunque un fatto precauzionale per non rischiare una ricaduta, e domenica a Torino dovrebbe esserci, almeno in panchina.

JURIC SQUALIFICATO – Il Giudice Sportivo non ha perdonato a Juric la contestazione al quarto uomo e la conseguente espulsione nel secondo tempo del derby. Nel Comunicato si legge che l’allenatore del Grifone “ha contestato una decisione arbitrale, uscendo dall’area tecnica, rivolgendo al quarto ufficiale, con atteggiamento veemente e scomposto, un’espressione irriguardosa”. Lo stop è comune per una sola partita e per la gara casalinga con la Spal il trainer tornerà al suo posto. A Torino a guidare le operazioni ci sarà in panchina Roberto Murgita, vecchio cuore genoano.

PEPITO ROSSI NEGLI USA – Intanto Pepito Rossi, lo scorso anno al Genoa ed artefice di una stagione non proprio esaltante anche per i consueti problemi fisici che affliggono da sempre il forte calciatore, è in questi giorni a casa dove ha iniziato a giocare da bambino, e cioè negli USA. Si sta allenando con i New York Red Bulls. “Così ho la possibilità di prepararmi – scrive nel suo spazio twitter il giocatore – per trovare una squadra e proseguire la mia attività; giocare in MLS è una prospettiva che mi interessa, e mi piacerebbe valutare proposte in questo senso”. Per il momento in Italia, si son fatte avanti soltanto due formazioni di Serie B.

Franco Ricciardi

Franco Ricciardi

Franco Ricciardi è nato a Genova nel 1955. Giornalista iscritto all’Albo dal 1980, ha collaborato e collabora con le più importanti testate genovesi, Il Secolo XIX, Il Lavoro, La Repubblica, il Corriere Mercantile ed è stato tra i primissimi radiotelecronisti genovesi (Radio Liguria 1, Telecittà, Telegenova, Primo Canale.

Negli anni 80 fondò, come editore, il giornale “Noi Genoani”, che veniva distribuito allo Stadio”.