Home Cronaca Cronaca La Spezia

Italiano 27enne ruba nei supermercati, denunciato dalla Polizia

0
CONDIVIDI
Italiano 27enne ruba nei supermercati, denunciato dalla Polizia
Italiano 27enne ruba nei supermercati, denunciato dalla Polizia

Il 27enne colpiva nei supermercato Doro della Spezia

Ieri, a conclusione dell’attività investigativa, uomini della Squadra Mobile spezzina hanno provveduto ad identificare e a denunciare per furto aggravato, danneggiamento e rapina un italiano di 27 anni senza fissa dimora con a carico numerosi reati contro il patrimonio.

Il giovane si era reso protagonista nello scorso mese di febbraio di una serie di reati, perpetrati all’interno dei supermercati “DORO” di questo centro cittadino.

Il primo episodio incriminato ha riguardato il furto di una bottiglia di spumante ‘Magnum’ che, dopo essere stata occultata in una zona del negozio, dopo poco veniva prelevata dal giovane che si dava a precipitosa fuga senza pagare.

In un altro episodio il giovane veniva subito riconosciuto dal gestore del supermercato per precedenti furti perpetrati dallo stesso ai danni del suo esercizio commerciale.

Quest’ultimo, dopo averlo seguito, notava così che il giovane si impossessava di alcune forme di formaggio e salumi occultandoli sotto gli indumenti.

Fermato alle casse ed invitato e restituire il maltolto, questi reagiva violentemente al responsabile del negozio colpendolo con calci e pugni, tanto da rendere necessario il trasporto dello stesso presso il locale Pronto Soccorso per le cure del caso.

Non contento, il giovane iniziava a danneggiare altra merce, nonché gli arredi posti all’interno dello stesso esercizio, procurando diversi danni, per poi allontanarsi definitivamente.

In un altro supermercato della stessa catena alimentare, invece, si impossessava di alcune bottiglie di birra occultandole sempre sotto il giubbotto, guadagnando l’uscita senza pagarle.

Gli accertamenti esperiti e le riprese delle telecamere della videosorveglianza, hanno permesso agli agenti di ricostruire gran parte dei reati commessi e di risalire alla esatta identificazione dell’autore, procedendo quindi alla denuncia dello stesso alla competente Autorità Giudiziaria.