Home Cronaca Cronaca Italia

Italia: numero dei morti (3405) supera quello della Cina. Positivi 41.035, guariti 4440

0
CONDIVIDI
Bergamo, mezzi militari trasportano bare dei morti con coronavirus (foto di repertorio fb)

Finora risultano 33.190 i pazienti positivi al Covid-19 in Italia, con un incremento rispetto a ieri di 4.480.

Il numero complessivo dei contagiati (comprese i deceduti e i guariti) ha quindi raggiunto i 41.035.

Lo ha riferito poco dopo le 18 di oggi il commissario per l’emergenza Angelo Borrelli durante il punto stampa nella sede della Protezione Civile a Roma.

Bergamo, ieri sera colonna Esercito ha attraversato la città: mezzi militari pieni di bare

Il numero di morti con coronavirus in Italia oggi ha superato quello complessivo della Cina perchè al momento risultano 3.405 (427 in più rispetto a ieri).

Infatti, in Cina finora sono state registrate 3.245 vittime.

Inoltre, in Italia risultano dimesse e guarite 4.440 persone positive a coronavirus (415 in più di ieri).

Dai dati della Protezione Civile è emerso che sono 13.938 i pazienti positivi in Lombardia (1.672 in più di ieri), 4.506 in Emilia Romagna (+591), 3.169 in Veneto (+216), 2.754 in Piemonte (+567), 1.622 nelle Marche (+146), 1.422 in Toscana (+131), 883 In Liguria (+139) 741 nel Lazio (+91), 605 in Campania (+182), 522 in Friuli Venezia Giulia (+106), 491 in Trentino (+55), 421 in provincia di Bolzano (+55), 449 in Puglia (+87), 321 in Sicilia (+54), 366 in Abruzzo (+117), 328 in Umbria (+87), 38 in Molise (+17), 204 in Sardegna (+72), 209 in Valle d’Aosta (+47), 164 in Calabria (+38), 37 in Basilicata (+10). Quanto alle vittime, se ne registrano: 2.168 in Lombardia (+209), 531 in Emilia Romagna, (+73), 115 in Veneto (+21), 175 in Piemonte (+21), 115 nelle Marche (+23), 38 in Toscana (+16), 91 in Liguria (+18), 17 in Campania (+8), 38 Lazio (+6), 36 in Friuli Venezia Giulia (+5), 25 in Puglia (+6), 14 in provincia di Bolzano (+5), 4 in Sicilia (+1), 11 in Abruzzo (+4), 2 in Umbria (+0) 6 in Valle d’Aosta (+3), 12 in Trentino (+5), 3 in Calabria (+2), 2 in Sardegna (+0), 2 in Molise (+1). I tamponi complessivi sono 182.777, dei quali oltre 115mila in Lombardia, Emilia Romagna e Veneto.