Home Consumatori Consumatori Genova

Infortuni su lavoro: da oggi esenzione ticket per Forze dell’ordine, militari e VVF

0
CONDIVIDI
Pronto soccorso San Martino (foto d'archivio)

È in vigore da oggi l’esenzione ticket per gli appartenenti Forze dell’ordine, Forze Armate e Vigili del Fuoco che, privi di copertura assicurativa Inail, accedano al pronto soccorso in ‘codice bianco’ a seguito di infortunio sul lavoro.

Lo hanno comunicato i responsabili di Regione Liguria.

Dopo la delibera approvata il 18 gennaio scorso dalla giunta regionale, su proposta della vicepresidente e assessora alla Sanità Sonia Viale, i responsabili di Alisa hanno infatti istituito il codice J06 che prevede l’esenzione ticket non solo per l’accesso in pronto soccorso, ma anche per le successive prestazioni sanitarie, per i farmaci di fascia A correlati all’infortunio e per il periodo dell’infortunio.

“I tempi dall’approvazione della delibera sono stati rispettati – ha spiegato l’assessora Viale – e i responsabili di Alisa hanno effettuato i necessari adeguamenti tecnici ed informatici, con l’individuazione di un codice di esenzione ad hoc per gli operatori delle Forze dell’ordine, delle Forze armate e dei Vigili del Fuoco, che pur rischiando ogni giorno la vita per garantire l’incolumità dei cittadini fino ad oggi erano penalizzati, non godendo di copertura assicurativa Inail.

In questo modo abbiamo dato attuazione a una mozione approvata all’unanimità dal Consiglio regionale nel 2017 presentata dall’allora capogruppo della Lega Alessandro Piana.

Ho inoltre inviato una lettera ai vertici provinciali e regionali dei Corpi interessati per fare in modo che l’informazione relativa all’esenzione, con il nuovo codice J06, sia il più possibile diffusa tra gli operatori interessati”.