Home Cronaca Cronaca Genova

In regime di sorveglianza, ruba al supermercato: romeno arrestato

0
CONDIVIDI
Polizia (foto d'archivio)

Erano le 22 passate quando con un amico è entrato nel supermercato di via Torti aperto h24, ignorando totalmente le prescrizioni della misura della sorveglianza speciale a cui è sottoposto da qualche tempo che lo obbligano a rimanere a casa dalle 21 alle 6.

Dopo aver prelevato dagli scaffali ed inserito dentro una borsa tutto il necessario per la cena, si è diretto alle casse ed ha atteso che il suo amico pagasse le due birre poco prima prelevate, “dimenticandosi” quanto invece aveva asportato lui poco prima.

Immediatamente fermato da un addetto alla vigilanza, l’uomo ha consegnato i generi alimentari appena rubati, per un valore di circa 10 euro ed ha atteso l’arrivo della polizia.

Gli agenti delle volanti, dopo aver accertato che l’uomo, un romeno di 40 anni con numerosissimi precedenti per reati contro il patrimonio, aveva violato la misura della sorveglianza speciale secondo la quale dovrebbe vivere onestamente rispettando le leggi, lo hanno arrestato segnalando altresì per tentato furto.